Galleria

Oggi aperto fino alle 21:00

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 21:00

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 22:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

DIGITAL DETOX

tech

La situazione di dipendenza da digital è davvero preoccupante: gli italiani connessi ad internet sono il 72% e controlliamo gli smartphone in media 2600 volte al giorno. E voi? Avete difficoltà nello stare senza telefono per un tempo minimo di 5 ore? Powerbank sempre in tasca e telefono sul tavolo durante i pasti? Allora avete bisogno di disintossicarvi, di un serio digital detox. Bisogna riacquisire una certa consapevolezza: quella dei giusti comportamenti.

Sembra bastino 24 ore, anche in maniera graduale. Svegliarsi, andare a dormire, mangiare, guidare, lavorare … con gli smartphone in mano è davvero necessario? L’approccio migliore nasce dalla consapevolezza della quantità e qualità del tempo da poter dedicare all’online. Questi strumenti malefici sono stati progettati sul concetto di ricompensa, ovvero le notifiche, che attivando la dopamina, accendono automaticamente un loop che porterà a controllare continuamente lo smartphone. Quindi il primo step da fare è quello di disattivare le notifiche e successivamente prendere buone abitudini: un giorno a settimana senza smartphone forse, inizialmente, è un po’ eccessivo, ma limitarne l’uso alle ore centrali del giorno può essere un piccolo trucco corretto. In caso non riusciate, partite per viaggi digital detox, mirati su focus come il tempo, il buon silenzio ma soprattutto il buon sonno, perso da questi ultimi 10 anni a questa parte. E ricordate: il digitale migliora la vita, ma non è la vita!

Gli altri trends